MAPPA DEL SITO

martedì 14 agosto 2012

TRA GLI APERITIVI ABBIAMO I FINGER FOOD ...

Reazioni: 






FINGER FOOD TRADOTTO SIGNIFICA " MANGIARE CON LE DITA " ,CIBO DA COCKTAILS O Cibo del quale ci si può servire senza l'uso delle posate.Si mangia di tutto ma in porzioni ridottissime ma sicuramente d’effetto: dagli antipasti ai dolci, passando per paste e verdure. 
Generalmente nella categoria finger food troviamo salatini, involtini, formaggi, rustici, ma a volte anche cibi come patatine fritte, hot dog, frutta e persino la pizza vengono considerati tali.
Dunque tra le ricette che fanno parte di questa sezione possiamo variare dal rustico alle tartine, dagli involtini fino ai crostoni e ancora tutte le pietanze che rientrano in quella che noi definiamo “fritturina all’italiana.







QUESTI CHE VEDETE SONO FACILISSIMI A PREPARARE
BASTA SOLO OSSERVARLI CON ATTENZIONE ...





INIZIO CON LE MIE RICETTE :

PER QUESTI  FINGER FOOD POSSIAMO USARE SIA DEI PICCOLI PANINI SIA DEI BIGNE' VUOTI.

Aperitivo sfizioso e divertente........

VENGONO TAGLIATI A META' E RIEMPITI CON DEL FORMAGGIO SPALMABILE LEGGERMENTE PICCANTE ,IN QUESTO CASO POSSIAMO USARE IL GONGORZOLA, DEL PROSCIUTTO COTTO O CRUDO , E QUALCHE FOGLIOLINA DI RUCOLA O INSALATA VERDE... 







  grazie agli happy hour in enorme crescita ,molte aziende lanciano  prodotti  e accessori come piccoli bicchieri in vetro,o di plastica trasparente o colorata
e calici di diverse dimensioni che esaltano il nuovo modo di servire in finger food  ecco un esempio classico......




            




RICETTA : PATATA BLU CON GAMBERO


INGREDIENTI :


Per il purè:

500g di patate viola del Perù
250g latte
50g panna
Burro
aglio
Sale, pepe

Per i gamberi:
20 gamberi freschissimi
30 g. burro
Sale

Per guarnire:
bucce di limoni caramellate
pepe nero delle Hawaii

Lessare le patate con la buccia, spellare ancora calde e passarle subito allo schiacciapatate. Rimetterle sul fuoco aggiungendo latte e panna caldi (per la preparazione di questi della foto, avevo fatto scaldare nel latte uno spicchio d’aglio, che poi ho tolto), mescolare bene. Salare e pepare. Unire il burro dopo aver levato dal fuoco, montando bene.
Mettere in una tasca da pasticceria con bocchetta spizzata e riempire piccolissime ciotole o cucchiaini da finger food.

Pulire i gamberi, togliendo la testa e il carapace (serviranno per fare un fondo, o altra preparazione), lasciando solo il ciuffetto finale della coda.
Farli saltare nel burro spumeggiante per 3 minuti. Con l’aiuto di una pinza, metterli ritti sul mucchietto di purè viola.
Guarnire con bucce di limone caramellate e sale nero delle Hawaii....








Finger food di melone e tzatziki :







250g di yogurt greco
un cetriolo
uno spicchio d'aglio bello grosso
4 cucchiai di aceto, circa
olio extravergine d'oliva
sale
aneto fresco
un melone maturo

Preparare lo tzaziki: sbucciare il cetriolo e grattugiarlo. Mettere la polpa in un paio di fogli di carta da cucina, e strizzare bene per far uscire l'acqua. Tritare finissimamente l'aglio.
Mescolare l'aglio e la polpa di cetriolo strizzata allo yogurt, unendo anche il sale, l'aceto e circa 3 cucchiai di olio.
Assaggiare e regolare a proprio gusto, terminare con dell'aneto fresco tritato e mettere in frigo un paio d'ore, come minimo.
Al momento di servire tagliare il melone a cubetti ed adagiare su ciascuno un po' di tzaziki, completando con uno stecchino.

NOTE:

- lo tzaziki è molto più buono se preparato con un giorno di anticipo.

- le quantità di aceto ed aglio sono puramente indicative. Specialmente con quest'ultimo, esagerate pure se vi piace ;-)











siti web